19 Marzo 2019
[]
news
percorso: Home > news > News Generiche

Ottimi risultati al Campionato Italiano di tiro a segno accademico

19-11-2013 10:31 - News Generiche
Si è svolto nei giorni scorsi, 26-27 ottobre, presso il Poligono di Tiro Nazionale di Spoleto (PG), il "Campionato Italiano di Tiro a Segno Accademico", egregiamente organizzato dalle Sezioni UNVS, "G: Evangelisti" di Perugia e "Ranieri di Campello" di Spoleto, nonostante il pochissimo tempo a disposizione.
E´ infatti solo grazie al forte spirito di appartenenza di queste due Sezioni, se si è potuto dar vita a questa manifestazione, solo all´ultimo minuto annullata dalla sezione preposta.
In conseguenza di tutto ciò, non si è avuto un grosso afflusso di partecipanti, si sono comunque viste delle belle gare con tiratori arrivati dalle diverse sezioni: Vicenza, Parma, Vigevano, Siena, Salerno, Bari, Milano, Anguillara Sabaudia, Perugia e Spoleto.
Al termine, nelle varie categorie si sono alternati diversi vincitori, ma chi l´ha fatta da padrone, anche in questa edizione, è stato Alberto Sovilla della Sezione di Perugia, che con i suoi sette ori (5 individuali e 2 di squadra), è risultato il Migliore Tiratore del Campionato 2013.
Conseguentemente anche nel risultato finale complessivo a squadre, il primo Trofeo Nazionale UNVS per la migliore squadra del Campionato, è andato alla compagine di Perugia che nella classifica generale è risultata prima con 14 ori, 3 argenti e 5 bronzi, frutto di 17 medaglie individuali e 5 di squadra, trofeo che verrà conservato fino all´edizione 2014.
Grande soddisfazione per i risultati, è stata espressa dalla Presidente della Sezione di Perugia, Sig.ra Moscatini, che nel commentare la splendida affermazione si è voluta soffermare sul´organizzazione dell´evento, che per le due sezioni, ha comportato oltre un grande impegno organizzativo, un notevole sacrificio economico, che ha però evidenziato un grande senso di appartenenza alla nostra Benemerita, e un altrettanto grande senso di ospitalità della nostra bellissima regione.
Alla manifestazione, oltre il Sottoscritto Delegato Regionale, ha preso parte il Vice Presidente Nazionale UNVS, Nazareno Agostini, che ha avuto, anch´egli parole di elogio per l´organizzazione, per il presidente del Poligono di Tiro, Pismataro che tra l´altro, ha messo a disposizione l´impianto per ulteriori manifestazioni dove si possano coinvolgere le scuole, le associazioni, allo scopo di portare all´interno della nostra organizzazione anche nuova linfa vitale, il V. Presidente ha poi sottolineato la grande importanza del compito svolto dalla nostra organizzazione nel portare avanti e sottolineare la valenza formativa dello sport e il suo grande valore fondante all´interno della società, specialmente se trasmesso alle fasce più giovani.
Una particolare sottolineatura, è stata fatta dal V. Presidente, anche per i magnifici premi e presenti, messi a disposizione per tutti i partecipanti.
Sono stati assegnati, inoltre, riconoscimenti anche per il tiratore proveniente dalla località più distante e per il Veterano dei Veterani, che sono andati rispettivamente: a Melli Salvatore (Bari), per il più distante e Jacono Ignazio (Anguillara S.), per il Veterano dei Veterani.
Il Delegato Regionale Umbria
Aurelio Dozzini
Documenti allegati
Dimensione: 144,42 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata